Istituto per la storia del Risorgimento italiano

Museo Centrale del Risorgimento di Roma

Consultazione e distribuzione

 L’Archivio è consultabile tramite il sito Internet. 

La consultazione sul sito consente di conoscere i materiali che sono stati oggetto di una recente reinventariazione (in corso di ultimazione).

In sala studio è invece possibile consultare gli schedari cartacei originali che sono articolati in: 

Documenti: sistema della doppia scheda (bianca per il mittente, rosa per il destinatario), in ordine alfabetico secondo il personaggio (o l'argomento). All'interno del personaggio (o dell'argomento) le schede sono in ordine cronologico. 

Materiali a stampa - schedario per autore: miscellanee, opuscoli, libri e ritagli di giornali in ordine alfabetico secondo l'autore. 

Schedario per soggetto: miscellanee, opuscoli, libri e ritagli di giornali in ordine alfabetico secondo il personaggio o l'argomento. Scheda rosa per miscellanee, opuscoli, libri; scheda verde per ritagli di giornali. 

Schedario periodici: in ordine alfabetico secondo il titolo del periodico. La scheda riporta anche la consistenza del periodico in oggetto, indicando la prima e l'ultima delle annate esistenti. 

Doppio schedario giornali: in ordine alfabetico secondo la città; in ordine alfabetico secondo la testata. Le schede riportano anche la consistenza del giornale in oggetto, indicando la prima e l'ultima delle annate esistenti o i singoli numeri se isolati. 

Schedario iconografico: litografie, incisioni, stampe e fotografie in ordine alfabetico secondo il personaggio o l'argomento. 

L'Archivio della Fabbrica del Vittoriano è consultabile sul sito dell'Istituto anche in modalità "visualizza struttura".

Cimeli: la consultazione dei cimeli va redatta per scritto con l'indicazione del cimelio da consultare e la motivazione della consultazione. Sulla base della collocazione del cimelio in oggetto sarà fissato un appuntamento per visionarlo. 

Per ulteriori approfondimenti si vedano i Repertori (pubblicazioni)



RICHIESTA: 

La collocazione di tutto il materiale dell'Archivio è posta in ogni scheda in alto a destra e dovrà essere trascritta per intero e in modo chiaro sul modulo di richiesta. Per il materiale che lo richiede (periodici, giornali) dovrà essere indicato anche l'anno che si intende consultare. Se si consultano materiali di genere diverso non si può comunque superare complessivamente il numero di 4 richieste e il mercoledì di 8 richieste. Le richieste possono essere fatte fino a un'ora prima della chiusura. Il martedì e il mercoledì le richieste sono sospese dalle 13.30 alle 14.30. 

ARCHIVIO DEL VITTORIANO: Le richieste vanno inoltrate con almeno 5 giorni di anticipo per un max complessivo di 8 richieste al  mese. 


MODALITA' DI DISTRIBUZIONE 

Documenti autografi e carteggi: il primo giorno si consegneranno 4 fascicoli, il martedì e il mercoledì 8. La richiesta va fatta in un'unica soluzione. E' consentito tenere in deposito i documenti non ancora consultati. I documenti in deposito saranno comunque ricollocati entro il sabato. Opuscoli e ritagli di giornali, giornali rilegati, periodici, volumi (manoscritti e non): si possono fare fino a 4 richieste, il martedì e il mercoledì 8. Iconografia: La consultazione delle rappresentazioni iconografiche è in digitale. Si possono richiedere duplicati delle immagini previo pagamento dei diritti di riproduzione (Per le riprese fotografiche vedi alla sezione: Diritti di Riproduzione) 


N.B. Per ricerche più vaste, di tutto il materiale sopracitato, si dovrà consegnare un elenco dei pezzi che si desidera consultare (con relativa collocazione) al personale addetto, che stabilirà il giorno in cui sarà reso disponibile in un'unica soluzione, compatibilmente alla quantità del materiale e alle precedenti richieste di altri utenti. I documenti in deposito saranno comunque ricollocati entro il sabato.


Ogni informazione circa la consultazione del materiale archivistico deve essere inoltrata:

- per lettera a: Istituto per la storia del Risorgimento italiano all'attenzione dell'Archivio - Vittoriano, Piazza Venezia 00186 Roma

- per e-mail: ist.risorgimento@tiscali.it

- per fax: 066782572

CITAZIONE DEI DOCUMENTI D'ARCHIVIO 


I documenti, così come tutto il materiale dell'Archivio, sono citati correttamente nel seguente modo: MCRR (Museo Centrale del Risorgimento, Roma). Si dovrà completare l'indicazione con la collocazione. 

FOTOCOPIE

In conformità all'art. 68, comma 4, L. n. 248/2000 recante "Nuove norme di tutela del diritto d'autore", non si possono eseguire fotocopie di un libro in misura superiore al 15% delle pagine complessive del volume stesso. Il comma 5 dell'art. 68 prevede "un'eccezione per le opere rare fuori dai cataloghi editoriali, per le quali non vale il limite del 15% e quindi possono essere interamente riprodotte, ma permane l'obbligo del compenso".
Il costo delle fotocopie è di Euro 0,15 per il formato A4 e di Euro 0,25 per il formato A3. Non si eseguono subito fotocopie, se in grande quantità. Il personale addetto stabilirà il giorno del ritiro, compatibilmente al numero di fotocopie e alle precedenti richieste di altri utenti. I Volumi Manoscritti e le fotografie non si fotocopiano in nessun caso, senza alcuna eccezione. 
Per la riproduzione fotografica del materiale facente parte dell'Archivio della Fabbrica del Vittoriano è necessario avere l'autorizzazione dalla Soprintendenza competente. Non è possibile fare fotocopie. 

NORME DI COMPORTAMENTO

Lo studioso ammesso a frequentare l'archivio si obbliga: 

- a trattare manoscritti e stampati con ogni riguardo, evitando ogni manomissione, e a non farvi alcun segno nei margini o nel testo, né scrivervi appunti di sorta; 

- a rispettare l'ordine dei fascicoli di ciascuna busta e dei documenti contenuti in ciascun fascicolo, che devono mantenere l'esatto ordine di collocazione, segnalando al personale le eventuali incongruenze rilevate; 

- a non allontanarsi dalla sala di consultazione lasciando i documenti incustoditi: di ogni sparizione sarà considerato responsabile; 

- ad attendere in sala di consultazione, una volta compilata la richiesta, il responsabile addetto alla distribuzione; 

- a tenere i cellulari spenti e ad osservare il silenzio in tutti i locali dell'Archivio. 

- a riconsegnare, all'ora di chiusura, i pezzi consultati, comunicando al personale se deve essere conservato in deposito per ulteriori consultazioni o se è restituito definitivamente; 

- a lasciare la sala di consultazione entro e non oltre l'orario di chiusura. 

 domanda di ammissione alla sala di studio 


AMMISSIONE ALLA SALA DI STUDIO


La prima volta l'utente deve: 

- compilare il modulo della domanda di ammissione, allegato al presente regolamento 

- esibire un documento di riconoscimento (Carta d'identità, Patente di guida, ecc.) che verrà fotocopiato 

- firmare il registro di presenza 

- compilare il modulo di richiesta 


Nei successivi ingressi l'utente deve: 

- firmare il registro di presenza . 

- compilare il modulo di richiesta 

 


L'INOSSERVANZA DEL REGOLAMENTO COMPORTA L'ESCLUSIONE DALLA SALA STUDIO.


ORARIO DI APERTURA


l'Archivio osserva per il pubblico il seguente orario:

- lunedì, giovedì, venerdì ore 9.00 - 13.15; martedì e mercoledì ore 9.00 - 17.15; sabato CHIUSO. 

-  AGOSTO CHIUSO.

La direzione si riserva di modificare l'orario di chiusura dell'Archivio in occasione di mostre o di altre manifestazioni culturali organizzate dall'Istituto.

Mariah Carey Nude Photos Sexy nude shots of an American singer and producer Mariah Carey from Instagram. fappening - TheFappening leaked photos Rita Ora In fact, we let our Australian customers buy Viagra online twenty for seven and can even offer overnight delivery if you are in a hurry to get your sex life restarted