Memorie 45

La democrazia etica di Mazzini (1837-1847)

Salvo Mastellone
Anno: 2000Pagine: pp. X-187
La democrazia etica di Mazzini (1837-1847)

Salvo Mastellone La democrazia etica di Mazzini (1837 – 1847). Memorie XLV. Istituto per la storia del Risorgimento italiano Anno 2000 pp. X – 187

Il volume è suddiviso in 16 capitoli preceduti da un’introduzione- Cap. I “A Londra: una prospettiva democratica” Cap. II “L’Unione degli operai italiani:” a democratic society”; Cap. III “The letter-opening affair” Cap. IV “L’Italia e the English institutions (1845)” ; Cap. V “Mazzini e The Northern Star” ; Cap. VI “Young Germany e Young Italy “; Cap. VII “Fraternal Democrats e Giovine Europa”; Cap. VIII “I Democratici Communists di Bruxelles: Engel e Marx”; Cap. IX “Mazzini dalla Repubblica progressista alla democrazia etica” Cap. X “Consensi e dissensi sulla democrazia”; Cap. XI “People’s International League e Toughts upon Democracy; Cap. XII “Le carenze etiche del comunismo e del cosmopolitismo”; Cap. XIII “Le repliche dei Cosmpolities ai Toughts di Mazzini” ;Cap. XIV “ Democratici comunisti e Democratici repubblicani”; Cap. XV “La Communist League e il Communist Manifesto”; Cap. XVI “Democrazia utilitarista e democrazia morale”; Indice dei nomi.