Memorie 46

Roma capitale del nazionalismo (1908-1923)

Adriano Roccucci
Anno: 2001Pagine: pp. 557
Roma capitale del nazionalismo (1908-1923)

Adriano Roccucci Roma capitale del nazionalismo (1908 – 1923). Memorie XLVI. Istituto per la storia del Risorgimento italiano Roma, anno 2001 pp. 557

Il volume mette in luce la vicenda politica del nazionalismo a Roma negli anni della crisi dello Stato liberale, quale espressione del periodo di transizione dalla crisi bosniaca del 1908 alla fusione dell’Associazione Nazionalista Italiana con il Partito Fascista nel 1923.

Il volume è suddiviso in introduzione, abbreviazioni e sei capitoli: Capitolo I “Il risveglio della coscienza nazionale”; Capitolo II “un movimento antidemocratico alla conquista di Roma capitale”; Capitolo III “Il mito della guerra”; capitolo IV “Fronte esterno e fronte interno: la guerra al nemico”; capitolo V “ Una strategia per il dopoguerra”; Capitolo VI “Una soluzione di destra alla crisi dello Stato liberale”.