Milite Ignoto. Riti,istituzioni e scritture popolari

Riti, istituzioni e scritture popolari

A cura di Barbara Bracco e Marco Pizzo
Anno: 2021Pagine: pp.176
Il milite ignoto

Milite Ignoto Riti, istituzioni e scritture popolari, a cura di Barbara Bracco e Marco Pizzo Anno 2021 pp.176

Questo volume pubblicato in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto avvenuta nel 1921 è frutto della ricognizione completa del fondo di cartoline e fotografie su lastra di vetro dell’Archivio del Milite Ignoto custodito dall’Istituto.

All’interno del Catalogo sono presenti i seguenti contributi: Presentazioni: Dario Franceschini, Ministro della Cultura; Carmine Pinto, Direttore dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano; Chiara Sbarigia, Presidente Cinecittà. Le celebrazioni del Milite Ignoto tra dimensione politica e liturgia della Nazione, Andrea Ungari; Le cartoline al Milite Ignoto. L’esperienza della perdita e il senso della Patria in un patrimonio di sculture popolari, Barbara Bracco; I cento anni del Milite Ignoto, tra memoria dei caduti, rappresentazione e uso pubblico del lutto, valore pedagogico della storia, Emanuele Edallo; Cerimonie pubbliche nell’articolo del Milite Ignoto, Marco Pizzo; Il cimitero degli Invitti della III^ Armata su Colle Sant’Elia, Patrizia Cacciani; La costruzione architettonica della memoria di guerra. Trentino1919 – 1942, Luca Nicolodi; Il portale nazionale 14-18: documenti e immagini della Grande Guerra, Simonetta Buttò.