Le immagini al femminile dell’Italia

“L’Italia turrita. Iconografia di una nazione dall’antichità ai giorni nostri” è un progetto avente come obiettivo la realizzazione di un imponente database elettronico dedicato alla raffigurazione dell’Italia in sembianze femminili dall’antichità ai giorni nostri.

Italiam Turrita

Il primo nucleo del progetto è stato rappresentato da una ricerca finanziata nel 2017 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia (attualmente Fondazione Perugia) sul tema “Lo stellone e la torre: l’immagine al femminile dell’Italia – dal perugino Cesare Ripa all’età contemporanea”. La sua realizzazione, nel corso degli anni, è stato possibile grazie alla creazione di un gruppo di lavoro, coordinato dal prof. Giovanni Belardelli, composto da studiosi e ricercatori attivi in particolare nel Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia.

Realizzato con la collaborazione dell’Istituto per la storia del Risorgimento, il progetto ha prodotto – oltre al sito nel quale si trovano raccolte e schedate migliaia di immagini – un volume miscellaneo, pubblicato nel 2020 dall’editore veneziano Marsilio, intitolato Italia immaginata. Iconografia di una nazione e dedicato alla ricostruzione in chiave storica di tale iconografia (la sua origine e valenza simbolica, le sue diverse metamorfosi dal punto di vista grafico-visuale, i diversi significati politico-ideologici che le sono stati attribuiti nel corso del tempo, gli usi propagandistici che ne sono stati fatti, le numerose varianti del soggetto, la comparazione con la rappresentazione al femminile delle altre nazioni europee a partire dalla Marianna francese, ecc.).

L’obiettivo era ed è quello di creare un grande archivio di immagini di particolare interesse riunite virtualmente in un unico luogo e liberamente accessibili agli studiosi e agli appassionati di storia. Nella banca dati si trovano aggregate fonti iconografiche di diversa natura (dipinti, sculture, stampe, cartoline, manifesti, monete…), schedate e descritte, che testimoniano i diversi aspetti della raffigurazione dell’Italia. La ricchezza dell’apparato iconografico è uno degli elementi caratterizzanti il database con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’utente una vasta raccolta in continua crescita. Anche grazie al contributo diretto degli utenti.

Per consultare il database su donna-Italia clicca qui (www.italiaturrita.org)